"Via Soraruf" alla Crepa di Socorda Spigolo W

La Via salita da Don Soraruf negli anni '40 di 3°-4° grado, raggiunge la spettacolare vetta della Crepa di Socorda.
Seppur di difficoltà discontinue alcuni tiri sono magnifici e per la sua lunghezza di soddisfazione. Con un breve avvicinamento da Gardeccia si giunge in 1 ora all'attacco della via che sale per fessure prima, continuando poi per la facile cresta, in 5 ore sulla vetta. Per la discesa è richiesta la conoscenza della tecnica della corda doppia. La giornata sarà dedicata alla progressione della cordata, come allestire un punto di sosta e le manovre di corda per una buona assicurazione, oltre a migliorare la capacità di scegliere il percorso di discesa con più sicurezza.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 7,30 Pera di Fassa, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 16,00 Val di Fassa.
DIFFICOLTA': FACILE min.esperienza arrampicata e buona forma fisica
DISLIVELLO: 350 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti,Pass A/R impianto di risalita( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA: 320€
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.



"Spigolo S" alla Guglia del Rifugio

Breve e su buona roccia indicata per chi è agli inizi, si sviluppa per fessure, diedri e brevi muri non troppo verticali che ne fanno una prima via completa. Approfondiremo le tecniche di assicurazione al primo e al secondo di cordata creando le soste migliori. La discesa sarà in corda doppia e in breve alla base della parete, ottima occasione per fare pratica e aquisire più sicurezza.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 8,00 a Pera di Fassa, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 15,00 a Pera di Fassa.
DIFFICOLTA': MEDIE DIFFICOLTA' esperienza arrampicata in falesia livello 5a, qualche via in ambiente montano e saper affrontare una corda doppia, oltre ad buona forma fisica
DISLIVELLO: 200 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura, scarponi e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA:260€
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.



"Spigolo Maestro" alla Guglia del Rifugio

Breve ma divertente via aperta dalle Guide Fassane, sale con logica e sicura arrampicata su ottima roccia, indicata per chi agli inizi e desidera cimentarsi su difficoltà più elevate in montagna.
Si sviluppa per parete nella prima parte, per poi l'elegante spigolo,fino a raggiungere l'aerea cima. La discesa sarà in corda doppia e in breve alla base della parete.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 8,00 a Pera di Fassa P.le funivia, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 16,00 a Pera di Fassa.
DIFFICOLTA': DIFFICILE esperienza arrampicata in falesia livello 5c, qualche via in ambiente montano e saper affrontare una corda doppia, oltre ad buona forma fisica
DISLIVELLO: 200 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura, scarponi e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti,Pass A/R impianto di risalita( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA:280€
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.



"Via Hendrina" al Campanile Gardeccia

Questa via non è da sottovalutare, valutata di 5° grado impegna parecchio nei primi tiri.
Sale per una serie di bei diedri fino a raggiungere la cresta terminale e finalmente in vetta.
La via si sviluppa per 150 m. e 8 lunghezze di corda con buona esposizione è divenuta una classica della zona.
Come per molte vie del Larsec la discesa prevede alcune corde doppie alternate a brevi tratti di arrampicata per cenge fra queste meravigliose guglie.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 8,00 a Pera di Fassa P.le funivia, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 17,00 a Pera di Fassa.
DIFFICOLTA': MEDIE DIFFICOLTA' richiede minima esperienza di arrampicata in montagna e in falesia livello 5 b/c, oltre ad buona forma fisica
DISLIVELLO: 150 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti,Pass A/R impianto di risalita( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA:280€
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.



"Via Siloga" al Becco d'Aquila

Il Becco d'aquila è una caratteristica guglia inusuale sulle Dolomiti, la via si sviluppa sulla parete Sud ovest per un dislivello di 150 mt. Le difficoltà sono contenute dal 3°- 4° grado con un breve tratto di 5° e l'arrampicata è varia e divertente. Risulta una ottima salita per chi è agli inizi e vuole progredire nella tecnica dell'arrampicata in montagna, imparare la gestione dell'assicurazione, dei punti di sosta e del rientro con discese anche facili ma complesse nella ricerca del percorso da seguire. Il tempo di avvicinamento entro un'ora, 2,30 H per la salita e 1.30 H per ritornare a Gardeccia rende la giornata ricca ma non troppo impegnativa.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 8,00 a Pera di Fassa P.le funivia, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 17,00 Val di Fassa.
DIFFICOLTA': MEDIE DIFFICOLTA', richiede minima esperienza arrampicata in montagna e in falesia livello 5 a/b, non eccessivamente impegnativa fisicamente
DISLIVELLO: 150 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti,Pass A/R impianto di risalita( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA:260€
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.



"Via Lila Blume" Spitz delle Pope

Non posso che consigliare la via aperta nell'estate 2018, unica per ambiente, roccia, bei movimenti e difficoltà sostenute.
Seppur da considerare una via moderna per le protezioni mantiene il sapor del terreno d'avventura. Ad oggi conta solo due ripetizioni conosciute ma è destinata a diventare una classica.
Sarà una soddisfazione per chi arrampica abitualmente sul 6a/b in falesia e possiede una min. esperienza multipicht e calata in corda doppia.

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 7,30 a Pera di Fassa P.le funivia, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza in auto per Gardeccia.
RIENTRO: Ore 17,00 in Val di Fassa.
DIFFICOLTA': ALTA DIFFICOLTA' impegnativa per la lunghezza, richiede di esperienza arrampicata in montagna e in falesia livello 6 a/b, oltre ad buona forma fisica
DISLIVELLO: 350 mt.
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna, zaino,acqua e barrette energetiche, casco, imbracacatura e scarpette arrampicata.
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti,Pass A/R impianto di risalita( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 1-2. Seconda persona calcolare +30%
QUOTA:INFO GUIDA
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.