Trek Alta Via delle Dolomiti 1 line


  • impegno

Impegno 3


tecnica

Tecnica 2


persone

Persone 6-8


autovalutazione

Giorni 8 di Trekking Dolomiti

PROGRAMMA TREKKING DOLOMITI ALTA VIA N. 1

8 giorni in cammino per valli solitarie qualche forcelle, bellissimi panorami, un po' di fatica e tanti tramonti solo per noi sulle Dolomiti UNESCO. Richiede una buona forma fisica e spirito di adattamento anche se i rifugi alpini oggigiorno sono quasi hotel ,con buona cucine e ottima accoglienza.
1 Tappa
Si parte! tutti pronti siamo al Lago di Braies qui inizia la nostra escursione per salire al Rifugio Biella per buon sentiero inizialmente nei boschi e poi per dorsali e vallette fino alla forcella "Porta soral'forn" dove entreremo a pieno sull'altipiano del gruppo Braies-Sennes fanes .
Tempi e Dislivelli: 4h salita 800 mt, discesa 50mt
2 Tappa
Continuando per stradine forestali e scorciatoie passeremo per il Rif. Sennes scendendo al Pederù per poi risalire al Rif. Fanes, per chi vuole, nel pomeriggio potremo raggiungere la cima del Col Bechei o riposare migliorando l'abbronzatura. Sempre in vista la Croda Rossa, Mount de Sennes, Ciaval, un luogo molto rilassante.
Tempi e Dislivelli: 4,00h salita 500 m, discesa 700 m
3 Tappa
Dal Rifugio Fanes oggi partiremo presto per arrivare al Rif. Lagazuoi proprio sopra il Passo del Falzarego continueremo la nostra traversata entrando nelle Fanes-Cunturines subito sarà quasi pianeggiante fino Lago del Limo per poi salire brevemente al Pas Ju de l'Ega per raggiungere La Forcella del Lago ed entreremo a contatto con le rocce dolomitiche, qui tra la Torre del Lago e la Cima Scotoni che costeggeremo risalendo la valle che ci porterà al Rifugio
Tempi e Dislivelli: 5h salita 1000 m, discesa 370 m
4 Tappa
In questa giornata partiremo nel nostro trekking sulle Dolomiti alla volta del Col del Bos dove per strada militare scenderemo a valle per risalire l'altro fianco alla volta del Rif. Averau, Scoiattoli alle 5 Torri e continuando su pendii aperti fino al rifugio Nuvolau dove godremo del Tramonto sulla Conca Ampezzana e Agordina. Sarà una giornata di recupero non troppo impegnativa e non avremo di certo fretta di arrivare.
Tempi e Dislivelli: 3h salita 500m, discesa700 m.
5 Tappa
Lasciando il Rifugio Nuvolau scenderemo a Passo Giau per rimanere in quota fino a Forcella Giau entreremo del Gruppo Cernera-Croda da Lago sotto le bellissime parete dei Lastoi de formin e dirigendoci verso Forcella Ambrizzola, scenderemo al Rifugio Città di Fiume per continuare la nostra traversata sotto le pareti nord del Pelmo fino a Forcella Staulanza dove ci fermeremo per la notte. La giornata sarò lunga con tanta discesa!
Tempi e Dislivelli: 6 h salita 700m. discesa 1300 m.
6 Tappa
Siamo ormai sotto le maestose pareti del Civetta e delle torri coldai, alleghe saliremo al Rif. Coldai passando per Col dei Baldi e al bellissimo lago Alpino a Forcella Coldai e da li raggiungeremo il Rifugio tissi
Tempi e Dislivelli: 6 h salita 900m, discesa 500 m.
7 Tappa
Partiamo dal Rif.Tissi scendendo al Rif. Vazzoler dove ammireremo la stupenda Torre Venezia e la Torre Trieste, Cime di leggendarie vie di arrampicata; siamo nel cuore del Meraviglioso e selvaggio Gruppo della Civetta Moiazza passeremo per la Forcella dell'orso e del Camp per scendere al Rif. Carestiato dove ci fermeremo e ormai poco ci separerà dalla meta di Passo duran dove arriveremo la mattina seguente. Tempi e Dislivelli: 6 h salita 900m. discesa 1350 m.

8 giorno rientro


NOTE

Iscrizione e saldo 30 giorni prima della partenza.
Vedremo insieme cosa mettere nello zaino per il nostro soggiorno, la vita in rifugio ecc...



400 €

Prezzo per Persona




DATE

Iscizioni aperte

27 Giugno-03 Luglio 2022

Per gruppi a richiesta


IN BREVE

RITROVO:
Ore 9,00 Villabassa per lasciare le auto, breafing con la guida alpina e partenza in bus per Braies.
RIENTRO:
da Passo Duran partenza con taxi a Villabassa 2h
DIFFICOLTA':
MEDIE DIFFICOLTA' buona forma fisica
DISLIVELLO:
MAX 1000 mt.
ATTREZZATURA:
Abbigliamento da montagna e da pioggia, zaino,,acqua e barrette energetiche, scarponi trekking ( no scarpe running,trail o mai usate).
LA QUOTA COMPRENDE:
Accompagnamento guida alpina UIAGM materiale comune e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI:
trasferimenti- taxi, mezza pensione in rifugio
( guida clienti) o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI: 8.
QUOTA INDIVIDUALE: 400€
con 6 partecipanti, al saldo caparra prenotazione rifugi.