"Una escursione da non mancare anche in veste notturna".




"Salita alla forcella Forada"

Itnerario ci porterà ad un magnifico balcone con vista "mozzafiato"a cavallo delle dolomiti dell'alto Agordino e del Cadore, percorreremo una antica via di comunicazione tra due Valli dove i pellegrini e i viandanti praticavano il baratto e cerceremo un antico riparo e luogo di culto, per fare ciò dovremo individuarlo come ogni anno, sotto metri di neve e sarà una scoperta piena di magia.
Al Rifugio saremo accolti con vin Brulè che ci farà riprendere delle fatiche consentendoci di riprenderci delle fatiche. Se partiremo nel primo pomeriggio faremo l'esperienza di una ciaspolata al tramonto, tornando a valle alla luce delle frontali lungo l'agevole strada forestale. Copritevi farà freddo!!!

RITROVO E DETTAGLI

RITROVO: Ore 9,00/14,00 al parcheggio Rifugio Fiume, breafing con la guida alpina, controllo attrezzatura e partenza.
RIENTRO: Ore 15,00/19,00 alle auto.
DIFFICOLTA': FACILE
DISLIVELLO: 350 mt.circa
ATTREZZATURA: Abbigliamento da montagna,,acqua o the caldo, barrette energetiche, zaino,scarponi impermeabili, ghette, bastoncini e ciaspole (noleggiabili in valle).
LA QUOTA COMPRENDE: Accompagnamento guida alpina UIAGM e assicurazione soccorso / recupero CNSA.
SERVIZI ESCLUSI: trasferimenti o quanto non incluso nella "quota comprende".
N. PARTECIPANTI:8-10.
QUOTA:30€ per persona + 15€ noleggio
In caso di maltempo verrà concordata una nuova data secondo disponibilità.