"Ciaspolata mezza notturna".

Normalmente saliamo nel primo pomeriggio del dolci pendii sotto le imponenti pareti del Pelmo zizzagando a ridosso dei boschi prendendoci le giuste pause e riprendere così un po' di fiato.... Arrivati in forcella scendiamo alla ricerca della piccola cappella e luogo di riparo per i viandanti del un tempo che salivano affrontando la traversata verso la Val Fiorentina. Riprendiamo il cammino scendendo al Rifugio Città di Fiume dove siamo accolti con vin brulè e dal tramonto che ogni volta ne aggiorna il ricordo ma è giunto il tempo dei saluti e continuamo la nostra discesa alla luce delle frontali tornando soddisfatti alle auto.
Buona Montagna!